.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Al via la 7° edizione della Raccolta buone prassi di Responsabilità Socia
Al via la 7° edizione della Raccolta buone prassi di Responsabilità Socia

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia promuovono la 7° edizione della Raccolta buone prassi di Responsabilità Sociale delle organizzazioni.
L'iniziativa si rivolge a imprese private, imprese partecipate da enti pubblici, cooperative, imprese sociali e loro consorzi; in particolare, possono partecipare le aziende che sono in regola con la legge per tutti gli aspetti dovuti e che inoltre abbiano adottato e stiano attuando iniziative volontarie relative a queste categorie:


1. AMBIENTE: progetti, iniziative, marchi, sistemi di gestione con impatti positivi sull’ambiente (sistemi di gestione ambientale, eco innovazione, EMAS, ecc.);
2. LAVORO E CONCILIAZIONE FAMIGLIA E LAVORO: qualità del lavoro e relazioni con il personale (pari opportunità, conciliazione lavoro-famiglia, “diversity”, reinserimento categorie protette);
3. SOCIETA’: iniziative a favore della società civile e/o comunità del proprio territorio (scuole, associazioni sportivo-culturali, terzo settore) e radicamento nella comunità (filiera corta, marchi territoriali ecc);
4. MERCATO: qualità delle relazioni con clienti e consumatori, fornitori e partner commerciali, corretto comportamento con i concorrenti;
5. GOVERNO E GESTIONE DELL’AZIENDA: impegno di proprietà e/o direzione a policy e strategie responsabili (lotta alla corruzione, patti d’integrità, ecc).

Le candidature per partecipare alla "Raccolta delle buone prassi 2017" sono aperte sul sito www.csr.unioncamerelombardia.it dal 19 giugno.
Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia premieranno le Imprese Responsabili del 2017 con una cerimonia pubblica a Palazzo Lombardia il prossimo 28 novembre e l'inserimento nel Repertorio on line, consultabile dai siti delle Camere di Commercio lombarde e di Regione Lombardia, dando così una vetrina di prestigio e visibilità.

In allegato il Comunicato Stampa.

Allegati

Comunicato stampa
(pdf, 494.8kB)