.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Unioncamere:Chieti,"contratto di costa" per litorale teatino
Unioncamere:Chieti,"contratto di costa" per litorale teatino

Valorizzare la costa dei trabocchi attraverso la salvaguardia della qualità delle acque marine e fluviali. E' l'obiettivo del protocollo d'intesa, per la realizzazione del 'contratto di costa', siglato oggi presso la Camera di Commercio di Chieti, tra ente camerale, comuni del comprensorio, Flag e Gal della Costa dei Trabocchi, Aspo e Capitaneria di Porto di Ortona. La Camera di Commercio di Chieti pone da tempo l'accento sulle opportunità offerte dal 'contratto di costa' per la salvaguardia dell'ecosistema marino e delle sue risorse e dalle opportunità finanziarie collegate, che permetteranno di affrontare il tema della valorizzazione e dello sviluppo economico in chiave di sostenibilità ambientale. "La qualità ambientale della costa - spiega Roberto Di Vincenzo, presidente dell'ente camerale - è trasversale a tutte le azioni di valorizzazione della Costa dei Trabocchi, in primis la realizzazione della pista ciclopedonale della Via Verde. Il Masterplan sarà il collante tra i vari strumenti - aggiunge Di Vincenzo - e con il contratto di costa riusciremo a coordinare tutti gli interventi".
 

Fonte: Camera di commercio di Chieti