.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Rapporto GreenItaly: le Marche puntano alla sostenibilità
Rapporto GreenItaly: le Marche puntano alla sostenibilità

 Le Marche al 12esimo posto in Italia per gli ecoinvestimenti in prodotti e tecnologie green. È quanto emerge dal decimo Rapporto “GreenItaly” realizzato dalla Fondazione Symbola e Unioncamere. Sono oltre 11.585 le imprese marchigiane che hanno eco-investito o che eco-investiranno e 10.126 i nuovi contratti stipulati a green jobs nel 2019. A fare da traino con 2.674 imprese green è la provincia di Ancona la più virtuosa, seguita da Pesaro-Urbino con 2.074 aziende green, Macerata con 1.585 imprese, poi Ascoli Piceno a quota 1.433 e fanalino di coda Fermo, con 937 imprese.

Il Rapporto è stato illustrato ieri mattina nella sede della Camera di Commercio delle Marche alla presenza del presidente di Symbola Ermete Realacci, del segretario generale della Fondazione Symbola Fabio Renzi e del presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini. 

Con l’occasione è stato presentato e siglato il “Manifesto di Assisi”, il documento promosso da Symbola che trae ispirazione dall’Enciclica ecologica “Laudato si” di Papa Francesco, nella quale il Pontefice ha richiamato alla cura della “Casa Comune”, ovvero l’ambiente.

 

Fonte: www.centropagina.it