.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Rinnovabili per elettrificare il Paese, anche con Camera di commercio Angola Italia
Rinnovabili per elettrificare il Paese, anche con Camera di commercio Angola Italia

La Camera di commercio e industria Angola Italia (Cciai) sta lavorando con il ministero dell’Energia e dell’Acqua angolano per identificare progetti pubblici e privati che potrebbero interessare gli investitori italiani. E’ quanto si evince da un comunicato della stessa Cciai che dà conto dell’esito di un webinar dedicato alla promozione di opportunità di investimento nell’ambito delle energie rinnovabili

Aperto dai capi delle missioni diplomatiche dei due Paesi, l’ambasciatore Fatima Jardim e l’ambasciatore Cristiano Gallo, il webinar ha passato in rassegna la nuova legge sull’energia elettrica, le possibilità aperte da un’altra legge sugli investimenti e ha fatto il punto sulle priorità del governo in materia di elettrificazione del Paese e in particolare delle aree rurali. 

Fondata nel 2018, la Cciai promuove lo scambio di esperienze e il trasferimento di know-how dall’Italia, per sviluppare piccole e medie imprese in Angola. Al webinar erano presenti il presidente della Cciai Mario Cabrini, il vicepresidente Helder Cardoso e il consigliere e tesoriere Stefano Daperno, tutti membri fondatori di questa associazione imprenditoriale

Fonte: www.infoafrica.it