.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > "Sostenibilità per le imprese: il Futuro si costruisce adesso": il convegno a Marsala il 4 novembre
"Sostenibilità per le imprese: il Futuro si costruisce adesso": il convegno a Marsala il 4 novembre

“Sostenibilità per le imprese: il Futuro si costruisce adesso” è il convegno organizzato da Canino Technological Innovation con sede a Marsala – che da oltre 35 anni offre soluzioni e tecnologie che trasformano il modo di lavorare – e da ARB SpA Sustainability Consulting, che da oltre 20 anni è il punto di riferimento sulla sostenibilità integrata e che ha dato vita ad una start up innovativa per guidare le società a ridisegnare un progetto di sviluppo sostenibile per contribuire a migliorare il mondo.

Giovedì 4 novembre, a partire dalle ore 15:00, il Baglio Oneto dei Principi di San Lorenzo, in contrada Baronazzo Amafi, a Marsala, ospiterà l’evento che si pone l’obiettivo di fornire spunti interessanti sulla sostenibilità delle aziende, che oggi più che mai oltre ad un’opportunità è anche una scelta obbligata che genera valore di mercato, economico e reputazionale. Il concetto di sostenibilità è oggi sempre più al centro dell’attenzione, soprattutto nelle aziende e nelle imprese. L’idea di sostenibilità, per privati come per le aziende, si traduce come un impegno non solo per ridurre il nostro impatto sul Pianeta, ma anche per il benessere sociale ed economico delle persone.

Le aziende sostenibili sono quelle che riescono a raggiungere a integrare nel proprio modello di business queste tre dimensioni: Sostenibilità ambientale, quindi tutela dell’ambiente e impatto su di esso; Sostenibilità sociale, garantendo giustizia e uguaglianza nel trattamento dei dipendenti; Sostenibilità economica, la capacità di creare valore attraverso la produzione di oggetti o servizi in grado di migliorare la vita delle persone.

Il convegno verrà aperto dai saluti istituzionali dell’assessore regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano, del Presidente di UnionCamere Sicilia, Pino Pace, del Vescovo di Acireale Antonino Raspanti, anche vice presidente della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) per l’Italia Meridionale, del Presidente dell’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia Sebastiano Di Bella, dal Presidente di Sicindustria Sicilia Gregory Bongiorno e dal Presidente di Sicindustria Trapani Vito Pellegrino. 

Alle 16.15 inizieranno gli interventi dei professionisti ed esperti del settore. Ada Rosa Balzan, amministratore delegato di ARB SpA, docente e coordinatrice scientifica in diverse Università e business school di strategie di sostenibilità, affronterà la tematica “Essere sostenibili: un must per le aziende post pandemia. Scenario delle opportunità ed i vantaggi per le aziende”. 

Alle 16.45 l’intervento del dottore commercialista Giulio Bellan, consulente di Simpresa Sistemi S.p.A, partner di NOVERIM, Società di consulenza aziendale per le PMI, nonché Professional partner de Il Sole 24 Ore. Bellan analizzerà “Gli strumenti fiscali e le agevolazioni per fare sostenibilità in azienda”. 

Alle ore 17.15 è la volta dell’avvocato di diritto commerciale Giulio Signorello, legale in organizzazione aziendale e attività straordinarie, partner dello studio associato Signorello, che si soffermerà sugli aspetti più prettamente giuridici con “L’adeguamento legale delle aziende alla sostenibilità”. 

A seguire il dibattito sulle tematiche affrontate nel corso del convegno e la chiusura dei lavori per le ore 18.30 con un aperitivo per i partecipanti.

L’evento è organizzato in collaborazione con: Sicindustria Sicilia, Camera di Commercio Trapani, Istituto Regionale del Vino e dell’Olio, Studio Bellan Srl, Signorello Studio Legale Associato, I & A Studio Ingargiola & Associati Consulente del Lavoro Marsala, ASI – Audit Systems Innovation.

Fonte: www.marsalalive.it