.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Campobasso, sviluppo ecosostenibile: Bando per la realizzazione di un prototipo di impianto geotermico innovativo
Campobasso, sviluppo ecosostenibile: Bando per la realizzazione di un prototipo di impianto geotermico innovativo

La Camera di Commercio di Campobasso ha pubblicato un avviso per collaborare con le piccole e medie imprese per la realizzazione di un progetto sperimentale che sfrutti il sistema della geotermia per la produzione del calore e del fresco.

In particolare, l’Ente Camerale intende promuovere la “geotermia a bassa entalpia”, una tecnologia ancora poco conosciuta in Italia, ma che in altri Paesi d'Europa ha già maturato la sua piena applicazione, caratterizzandosi come una tecnologia a bassissimo impatto ambientale e dai costi/benefici più convenienti rispetto ad impianti di climatizzazione “tradizionali” o comunque più diffusi e conosciuti.

Le Pmi interessate dovranno inoltrare un progetto di massima, sulla base del quale la Camera di Commercio elaborerà il progetto esecutivo e provvederà a realizzare l’impianto pilota.

L’obiettivo finale è quello di creare un modello replicabile di tecnologia che possa rappresentare un caso esemplare da poter poi applicare in ogni tipologia di attività produttiva.

“Essere sostenibili - ha affermato il Presidente della Camera di Commercio di Campobasso, Paolo di Laura Frattura - rappresenta per le imprese un investimento utile sia per ridurre i costi d’impresa, sia per diminuire l’impatto ambientale della propria azienda. Inoltre le aziende che agiscono nel rispetto dell’ambiente piacciono ai consumatori che nella scelta del prodotto danno molto peso alla sostenibilità ambientale”.

Possono partecipare società e imprese individuali, rientranti nelle definizioni di microimpresa e piccola e media impresa, iscritte presso la CdC di Campobasso con sede legale e operativa in provincia di Campobasso.

La scadenza del Bando, inizialmente fissata al 14 giugno, è stata prorogata al 27 giugno 2011.

Per maggiori informazioni clicca qui
 

Fonte: CdC Campobasso