.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Innovazione sostenibile, in Australia prima rete che carica l'auto elettrica in 5 minuti
Innovazione sostenibile, in Australia prima rete che carica l'auto elettrica in 5 minuti

Nascerà in Australia, a Camberra, la prima rete per ricaricare l’auto elettrica al tempo di un pieno di benzina senza doverla fermare per ore. Nella nuova rete, con una sosta di soli cinque minuti, le batterie esaurite saranno sostituite automaticamente con altre perfettamente cariche, come se l’automobile fosse un giocattolo.

A questo obiettivo punta un accordo strategico firmato tra la Renault e la Better Place, industria californiana tra le più qualificate nel campo del trasporto sostenibile. L’accordo prevede che Renault commercializzi in Australia la sua “Fluence Z.E.” (Zero Emission), equipaggiata di batterie sostituibili in stazioni automatizzate, e che la Better Place fornisca le infrastrutture di ricarica ed i servizi connessi.

L’accordo è già operativo, tanto che entro la fine dell’anno cominceranno i lavori per allestire la rete, in maniera che a partire dalla metà del 2012 possa cominciare la commercializzazione della “Fluence Z.E.”, una vettura di classe media (quattro posti, quattro sportelli) a sola trazione elettrica, con un’autonomia di circa 180 chilometri.

Chi la acquisterà stipulerà anche un contratto con la Better Place che gli consentirà un accesso illimitato alla rete dei punti di ricarica e di ricambio automatico ad un prezzo prestabilito, per un’elettricità che viene garantita al cento per cento da fonti rinnovabili.

Renault e Better Place sono certe che, dopo l’esordio a Canberra, la capitale Australiana, l’operazione si potrà estendere progressivamente a tutto il Paese costituendo, per il 2013, la maggior rete mondiale di ricarica di veicoli elettrici.

Per maggiori particolari clicca qui
 

Fonte: TMNews