.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Turismo Responsabile: al via la prima certificazione nazionale
Turismo Responsabile: al via la prima certificazione nazionale

L’edizione 2011 del SANA-Salone Internazionale del Naturale di Bologna, tenutasi dall’8 all’11 settembre, ha ospitato il debutto ufficiale del CSR Tourism (Corporale Social Responsibility in Tourism) in Italia.

Si tratta di un sistema di livello internazionale che certificherà gli operatori del turismo attenti, appunto, alla propria “Responsabilità Sociale d’Impresa”. Un vero e proprio marchio di qualità che servirà a riconoscere i tour operator in grado di proporre vacanze che soddisfino criteri di sostenibilità ambientale ed equità sociale.

Tre gli attori coinvolti in questo accordo, già adottato in Germania da decine di tour operator e diffuso ormai anche in Svizzera e Austria, vi sono: l’Icea-Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale, l’organizzazione non-profit tedesca per la certificazione TourCert e Aitr-Associazione Italiana di Turismo Responsabile.

Durante il seminario “Il Turismo Responsabile si certifica” sono stati illustrati le ragioni e gli obiettivi dell’intesa, che è finalizzata alla diffusione in Italia del sistema di certificazione del turismo responsabile.
 

Fonte: L'Agenzia di Viaggi