.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Reinforcing procurement of eco-innovation - network of green public and private procurers
Reinforcing procurement of eco-innovation - network of green public and private procurers

Il bando mira a rinforzare la contrattazione pubblica e privata dell'innovazione ecologica mediante la creazione di una rete transnazionale di compratori pubblici o privati al fine di superare la frammentazione della domanda di soluzioni di innovazione ecologica in Europa.
Il progetto si suddivide in due fasi:

  • fase di preparazione che riguarda la creazione di gruppi compratori di soluzioni eco-innovatrici;
  • fase di applicazione, che concerne la messa in opera delle suddette cofinanziate dall'UE.

I settori interessati dal bando sono:

  • trasporti;
  • riutilizzazione e riciclo dei residui;
  • componenti chimici;
  • componenti energeticamente efficienti;
  • prodotti di attenzione sanitaria;
  • prodotti biologici.

Possono partecipare al bando individui e attori pubblici o privati e qualsiasi tipo di istituzione appartenente ad uno degli Stati membri dell'UE. I progetti presentati dovranno avere una durata di 36 mesi; verranno adottati due progetti con un finanziamento massimo di 1.000.000 di Euro cadauno.

L'entità del contributo è di 1.000.000 Euro

Scadenza: 20 ottobre ore 17:00 (orario Bruxelles)

Per maggiori informazioni clicca qui

 

Fonte: Cdc Prato