.:: Portale della responsabilità sociale di impresa1 ::.



Home > CSR > Comunicazione > In evidenza > Roma, 29 ottobre: Ecoincentriamoci 2012 - Green Economy. Nuovi investimenti, nuova occupazione.
Roma, 29 ottobre: Ecoincentriamoci 2012 - Green Economy. Nuovi investimenti, nuova occupazione.

"Green Economy. Nuovi investimneti, nuova occupazione" è il titolo del 2° convegno nazionale ECOINCENTRIAMOCI 2012 di Eco-news. Il convegno si svolgerà il 29 ottobre (ore 9-13) a Roma presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio. L'edizione 2012 vede il patrocinio di Ministero dell'Ambiente e Comune di Roma e la collaborazione di Kyoto Club.

ECOINCENTRIAMOCI è un "green format day", volto a porre in relazione i vari stakeholder della crescita sostenibile, dalle istituzioni al mercato, alla ricerca, ai cittadini. Quest'anno il tema centrale del convegno sarà la Green Economy, intesa come mezzo per uscire dalla crisi. È ormai chiaro come l'economia verde investa ogni settore produttivo, con la generazione di nuovi posti di lavoro, richiedendo investimenti mirati e consapevoli.

ECOINCENTRIAMOCI vuole dar spazio a coloro che per primi hanno iniziato questo "Green New Deal", raccontando esperienze, case history, progetti e obiettivi per il futuro. Proporre e promuovere una nuova direzione dell'economia italiana, focalizzando l'attenzione sui Green Jobs e sui giovani, per innescare un circolo virtuoso dal quale tutti possano trarre beneficio, questo l'obiettivo dell'evento e della testata Eco-news.

L'evento vede la partecipazione di relatori di altissimo livello, provenienti dal mondo della ricerca, delle istituzioni e dal mondo aziendale.

Simonetta Badini, direttore Eco-News, e il Sindaco di Roma Gianni Alemanno (invitato) apriranno i lavori: sarà poi la volta di Francesco Ferrante, Senatore della Repubblica - commissione Ambiente, Territorio e Beni ambientali e vice presidente Kyoto Club che introdurrà la platea alle tematiche del convegno, Elisabetta Guidobaldi, giornalista ambientale Ansa e opinionista Eco-news, modererà i vari interventi dei relatori. Wolfram Sparber, direttore Institute for Renewable Energy di EURAC e Giuseppe Sofia, AD Conergy Italiaapprofondiranno il tema dello Sviluppo delle rinnovabili nell'area del Mediterraneo.

Le Smart Cities, la mobilità sostenibile e la riduzione dei consumi saranno i temi della seconda sessione, in cui interverranno Mauro Moretti, AD Ferrovie dello Stato e Marco Frey, direttore Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, nonché membro del comitato organizzatore degli Stati Generali della Green Economy.

La terza sessione, interamente dedicata alle nuove professionalità del settore green, vedrà l'intervento, tra gli altri, di Marco Gisotti, giornalista ed esperto di comunicazione ambientale e green jobs.

PROGRAMMA (pdf)

E' consigliata la pre-iscrizione online

Maggiori informazioni

Per richieste e informazioni, scrivere a: redazione@eco-newsperiodico.it   

 

 

 

 

 

 

Fonte: QualEnergia.it