.:: Unioncamere ::.



Home > acque potabili spa
Acque Potabili Spa
Acque Potabili Spa

Forma giuridica: Soc. per azioni
Camera di Commercio Torino



Sede
Corso Re Umberto 9/Bis
10121, Torino (Torino)
Informazioni Storiche
Profilo storicoLa SAP ┬ľ Societ├á Azionaria per la condotta di Acque Potabili venne fondata a Torino nel luglio del 1852. La capitale del Regno di Sardegna da un lato sviluppava una rapida espansione edilizia, ma dall'altro veniva approvvigionata con acqua fornita dai pozzi locali non adeguati. Lo scopo della societ├á, sostenuta da Casa Savoia e dalla nobilt├á e borghesia cittadina, era quello di trovare una soluzione al problema ricorrendo a fonti lontane. Nel 1859, dopo che l'impresa aveva ottenuto dal Municipio la concessione di posare nel sottosuolo condutture d'acqua, l'impianto di Val Sangone entr├▓ in funzione con una portata media al secondo pari a 220 mila metri cubi, aumentati a 775 mila gi├á nel 1861. Circa sessant'anni dopo, nel 1924, la societ├á procedette alla realizzazione dell'acquedotto della Favorita a Ciri├Ę nel Torinese e, nel 1930, partecip├▓ alla fondazione dell'acquedotto del Monferrato. La compagine societaria di SAP ┬ľ quotata alla Borsa di Milano dal 1965 - ha registrato nel tempo la presenza di importanti societ├á del settore idrico: Italgas (1941-2005), Compagnie G├ęn├ęrale des Eaux (1989-2005), Acea (1999-2001) fino agli attuali detentori del pacchetto di controllo, Smat Spa di Torino ed Iren Acqua Gas Spa di Genova. Negli anni la societ├á ha incorporato alcune aziende del settore come ad esempio l'Acquedotto di Savona nel 1953. Del Gruppo Acque Potabili fanno anche parte l'Acquedotto del Monferrato e Acque Potabili Siciliane che somministra il servizio idrico a Palermo e provincia. Attualmente, il Gruppo, ad esclusione della ┬ôSiciliane┬ö, gestisce il servizio di acquedotto in ben 101 comuni (di cui in 8 anche il servizio di fognatura e depurazione) per oltre 700 mila abitanti. Distribuisce, inoltre, un totale anno di 116 milioni dimetri cubi d'acqua e gestisce oltre 3.500 km di reti.
Attività storicaDerivazione produzione e trattamento acque potabili
Data dichiarata avvio attività1852