Unioncamere - https://www.unioncamere.gov.it/

Turismo 2013: +1,9% le vendite nel settore ricettivo ma solo grazie agli alberghi, soprattutto a 4 e 5 stelle

12 January 2015

Stampa

Osservatorio nazionale del turismo Unioncamere-Isnart

L’industria turistica italiana si lascia alle spalle il 2013 con un dato di sostanziale tenuta, grazie alla “volata” iniziata l’estate scorsa: +1,9% rispetto al 2012 il tasso di occupazione nelle strutture ricettive, pari al 42,5% delle disponibilità. Come mostra l’Osservatorio nazionale del turismo di Unioncamere e Isnart, è solo dal secondo semestre dell’anno che, grazie alle vendite estive, i dati sul comparto turistico volgono al positivo.