Cerca

Il sistema camerale all'Internet Governance Forum Italia

 

L’Internet Governance Forum (IGF) è una piattaforma di dibattito globale, condotta sotto l’egida delle Nazioni Unite, che favorisce il confronto e il dibattitto tra tutte le parti interessate secondo un approccio multistakeholder, permettendo di discutere, scambiare informazioni e condividere iniziative inerenti a Internet Governance.

Composta da governi, organizzazioni internazionali, industria, società civile, comunità tecnico-scientifica, la piattaforma è stata istituita nel 2006 dal Segretario generale dell'ONU e si fonda sui principi di trasparenza, apertura, inclusività, partecipazione egualitaria e dal basso (bottom-up). Negli anni è diventata un punto di riferimento importante per la discussione globale sui temi della governance di Internet.

Il sistema camerale è stato tra i protagonisti delle ultime due edizioni dell’iniziativa, coinvolto sia nell’organizzazione formale dell’evento che negli interventi all’interno delle varie giornate del Forum.

  • L'Internet Governance Forum Italia 2020, si è svolto dal 7 al 9 ottobre in modalità virtuale a causa della pandemia da Covid 19 ed è stato organizzato da Unioncamere, Infocamere, rete dei Punto Impresa Digitale delle Camere di commercio e Camera di commercio di Cosenza, con il patrocinio dei ministeri per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione e dello Sviluppo economico, la collaborazione di Agid - Agenzia per l’Italia digitale, Politecnico di Torino, Università della Calabria, Stati generali dell’innovazione e AssoTLD e l’adesione di 54 Camere di commercio.
    Comunicato stampa 2/10/2020
    Comunicato stampa 9/10/2020
  • L'Internet Governance Forum Italia 2021 si è svolto dall'8 al 11 novembre alla Camera di commercio di Cosenza, ed è stato organizzato per la seconda volta da Unioncamere, InfoCamere, la rete dei Punti Impresa Digitale (PID) delle Camere di commercio e l’ente camerale cosentino, con il patrocinio dei ministeri per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, dello Sviluppo economico, dell’Istruzione e di Agid- Agenzia per l’Italia digitale.
    Comunicato stampa 11/11/2021
    Comunicato stampa 12/11/2021